Tips & Clips - Avid Media Composer 5.x - Lezione 7

con Nessun commento

Lezione 7: Overwrite Trim – Ripple Trim – Locators
Lingua: Italiano

NOTE: Nel video di questa lezione si prosegue con la realizzazione del progetto, l’applicazione pratica di altre funzioni di base e s’iniziano ad usare le funzioni di rifinitura della giuzione delle clip che nel software di Media Composer hanno diverse modalità d’impiego. Maggior importanza avranno queste funzioni nelle versioni 6.x e 7.x di Media Composer che sono principalmente dedicate all’elaborazione di progetti in HD, ma anche 2K e 4K.
Capire la differenza tra queste funzioni è veramente importante.

SUGGERIMENTI: Questa lezione come la precedente presenta un livello di difficoltà media per chi si avvicina la prima volta al montaggio in generale.
Il consiglio più sincero e semplice è quello di seguire con molta attenzione le fasi proposte nei video e memorizzare le funzioni spiegate. Inoltre, vi suggerisco di creare una tastiera virtuale con una serie di locators (segnaposto) colorati assegnando a ciascun colore un grado di qualità diversa a vostra scelta.
Poi, revisionate il materiale acquisito tenendovi pronti ad inserire al volo durante la visione il locator con il colore della qualità corrispondente. Alla fine, utilizzando i tasti/comandi vai al locator precedente o seguente potrete saltare da un punto all’altro del materiale con grande rapidità.
Inoltre, aprendo la finestra locators vedrete subito quali sono i punti utili e meno utili. Siate liberi di fare varie combinazioni di questi suggerimenti. Comunque un locator in più o in meno non vi ruba tempo anzi in qualsiasi momento vi permetterà di identificare con rapidità il materiale a vostra disposizione.

Lezione 7

 Cliccare sull’immagine per accedere alla lezione

© Copyright 2014 – Angelo Giammarresi